Informativa sulla privacy

HANWHA Q CELLS GMBH PER LA VENDITA COMMERCIALE DI MODULI FOTOVOLTAICI

1. AMBITO DI APPLICAZIONE

Le seguenti clausole disciplinano i rapporti contrattuali per la vendita di moduli fotovoltaici tra Hanwha Q CELLS GmbH (di seguito denominata “Q CELLS”) e le imprese, ovvero le persone fisiche, giuridiche o società di persone con cui si entra in un rapporto commerciale e che agiscono nell’esercizio commerciale o esercizio professionale autonomo (di seguito denominate “Compratore”). Tutte le altre condizioni del Compratore non sono validi. Le eccezioni sono possibili con il consenso scritto di Q CELLS. Con la stipula del contratto il Compratore riconosce le presenti Condizioni Generali di Contratto. Le Condizioni Generali di Contratto si applicano solo alle imprese, ai sensi del § 310 comma 1 del Codice Civile tedesco (BGB).

2. Stipula del contratto

a) Le offerte contrattuali di Q CELLS sono soggette a modifiche. L’ordine da parte del compratore rappresenta un'offerta vincolante. I contratti risultano effettivi solo tramite la conferma dell’ordine o la consegna da parte di Q CELLS. Per il volume della prestazione dovuta è decisiva esclusivamente la conferma dell’ordine di Q CELLS.

b) Le informazioni sulle caratteristiche e le prestazioni dei prodotti sono pensate solo a scopo illustrativo e non sono vincolanti, se non esplicitamente scritto nella descrizione del prodotto, nelle schede dei dati tecnici, oppure non vi sia diverso accordo. Allo stesso modo, le dichiarazioni pubbliche, raccomandazioni o pubblicità non rappresentano specifiche contrattuali dei beni. Con riserva di eventuali divergenze dalle specifiche per quanto riguarda le dimensioni, i pesi, la natura e la qualità.

c) Q CELLS si riserva la proprietà e il copyright su illustrazioni, disegni, calcoli e altri documenti - anche in forma elettronica. Ciò vale in particolare per quei documenti che sono indicati come “confidenziali". Prima del loro trasferimento a terzi, il Compratore necessita dell’espresso consenso scritto di Q CELLS.

d) Q CELLS si riserva il diritto di modifiche anche dopo l’invio della conferma dell’ordine, a condizione che tali modifiche non contraddicano la conferma dell’ordine né le specifiche del Compratore. Il Compratore si dichiara d’accordo con le ulteriori modifiche suggerite da Q CELLS, nella misura in cui queste siano ragionevoli per il Compratore.

3. Prezzi e condizioni di pagamento

a) Se non diversamente concordato, i prezzi si intendono franco fabbrica più le imposte sulle entrate applicabili per legge e i conseguenti costi di trasporto. Il Compratore è tenuto a pagare in anticipo il 100% del prezzo di acquisto compresi tutti i costi aggiuntivi. Se il Compratore ha un ritardo nel pagamento, Q CELLS si riserva il diritto di addebitare gli interessi al tasso legale. Nel caso che Q CELLS sia in grado di dimostrare danni di entità maggiore, ha il diritto di farli valere nei confronti del Compratore.

b) Q CELLS si riserva il diritto di modificare i prezzi per i contratti con un periodo di consegna concordata più ampio di tre mesi, in conformità con la verifica degli aumenti dei costi contrattuali a causa di costi aggiuntivi relativi al personale, al trasporto e allo stoccaggio, alla nuova introduzione commerciale o alla modifica delle imposte o all’aumento dei prezzi del materiale. Tuttavia, questo aumento dei prezzi è consentito solo fino a un incremento massimo del 5% del prezzo concordato.

c) Nel caso che siano concordati pagamenti rateali, il debito residuo - senza considerare la scadenza di eventuali cambi di valuta - il pagamento è immediatamente dovuto se il Compratore si trova in ritardo con il pagamento parziale o completo di almeno due rate successive e il valore del pagamento arretrato ammonta almeno a un decimo del prezzo di acquisto.

d) Il diritto di compensazione o di ritenzione della merce competono al compratore solo se le sue richieste riconvenzionali vengono stabilite in modo indiscutibile per legge, oppure sono riconosciute da Q CELLS.

4. Consegna

a) Le date e tempi di consegna sono concordati per iscritto tra il Compratore e Q CELLS in relazione all’ordine. I termini di consegna iniziano con la stipula del contratto, se non diversamente concordato. Se successivamente vengono concordate per iscritto delle modifiche contrattuali, nello stesso tempo è necessario concordare un nuovo termine di consegna o una nuova scadenza di consegna.

b) Il rispetto delle scadenze concordate per la consegna presuppone il tempestivo e corretto adempimento degli obblighi del Compratore.

c) Se Q CELLS è in ritardo con la consegna dei moduli fotovoltaici, la responsabilità per ogni settimana completa di ritardo comporta mezzo punto percentuale sul valore della fattura delle consegne interessate dal ritardo, tuttavia la responsabilità è limitata ad un massimo totale del cinque per cento del valore della fattura delle consegne interessate. Questa penale è l’unico mezzo di impugnazione del Compratore rispetto a tale mancanza.

d) Le consegne sono altresì accettate quando mostrano difetti irrilevanti.

e) Le consegne parziali sono ammesse quando sono ragionevoli per il cliente.

f) Se il Compratore è in ritardo nell’accettazione, Q CELLS ha il diritto di chiedere un risarcimento per i danni; con il verificarsi del ritardo nell’accettazione, il rischio di deterioramento accidentale e di perdita accidentale passa al Compratore.

5. Trasferimento del rischio

a) A meno che non sia stato espressamente concordato un altro luogo di trasferimento del rischio, il rischio passa al compratore quando le merci sono state prese in carico dalla spedizione.

b) Il Compratore è obbligato ad accettare la merce consegnata da Q CELLS il giorno della consegna.

c) A meno che non sia concordata una regola Incoterm diversa, la consegna ha luogo franco fabbrica (EXW, Incoterms 2010).

6. Riserva di proprietà

a) Fino a quando tutti i crediti (incluse tutte le richieste di saldo dal conto corrente) che spettano a Q CELLS nei confronti del Compratore per qualsiasi motivo legale, attuale o futuro, la merce consegnata rimane proprietà di Q CELLS. La lavorazione o la trasformazione hanno luogo tramite Q CELLS come produttore, ma senza impegno per il compratore. Se la proprietà di Q CELLS si estingue attraverso l’unione della merce con altri beni, si conviene che la proprietà del Compratore che riguarda la cosa singola si trasferisce a Q CELLS in modo proporzionale (valore della fattura). Il Compratore custodisce gratuitamente la (co)proprietà di Q CELLS. La merce sulla quale spetta la (co)proprietà a Q CELLS, in seguito sarà indicata come merce sottoposta a riservato dominio.

b) Il Compratore ha il diritto di lavorare e cedere la merce sottoposta a riservato dominio nel quadro dei propri rapporti commerciali finché non sia in ritardo nei pagamenti. Pignoramenti o trasferimenti di proprietà in garanzia non sono ammessi. I crediti che risultano da una rivendita o da altri motivi legali relativi alla merce sottoposta a riservato dominio (tra cui tutti i crediti relativi al saldo che emergono dal conto corrente) sono ceduti dal Compratore a Q CELLS per motivi di sicurezza. Q CELLS autorizza irrevocabilmente il Compratore a riscuotere i crediti ceduti a Q CELLS sulla base della sua fattura e in nome proprio. Tale autorizzazione alla riscossione può essere revocata solo se il Compratore non rispetta i suoi obblighi di pagamento.

c) Nel caso che un terzo abbia accesso alle merce sottoposta a riservato dominio, il Compratore deve indicare la proprietà di Q CELLS e notificarla immediatamente. Costi e danni a carico del Compratore.

d) Q CELLS ha diritto di recedere dal contratto a causa del comportamento del Compratore contrario alle clausole contrattuali, in particolare in caso di ritardo nel pagamento, e ha il diritto di richiedere il recupero della merce. In Seguito al ritiro della merce, Q CELLS ha il diritto al suo sfruttamento, il ricavato dello sfruttamento va fatturato contro il debito del Compratore - meno i costi di utilizzo ragionevoli.

e) Se il valore di tutte le garanzie esistenti a favore di Q CELLS supera i crediti esistenti di oltre il 10%, su richiesta del Compratore Q CELLS rilascerà delle garanzie a sua scelta.

7. Diritto di pegno contrattuale

A causa dei crediti che derivano del rapporto contrattuale, Q CELLS ha diritto a un pegno contrattuale nei confronti degli oggetti entrati in possesso del Compratore. Il diritto di pegno contrattuale può anche essere fatto valere per i crediti derivanti da precedenti lavori effettuati, consegne sostitutive e altre prestazioni, nella misura in cui si riferiscono all’oggetto del presente contratto. Per gli altri crediti nei confronti del Compratore, il vincolo contrattuale si applica solo nella misura in cui sono incontestati o stabiliti per via giudiziaria.

8. Garanzia

a) La garanzia è valida per un periodo di due anni dalla consegna dei moduli fotovoltaici. In caso di consegna difettosa, Q CELLS è inizialmente obbligato a sua esclusiva discrezione a riparare il danno o a fornire moduli fotovoltaici non difettosi. In caso di sostituzione o riparazione non avvenuta, il Compratore può far valere i diritti di garanzia previsti dalla legge (riduzione del prezzo di acquisto o recesso per quanto riguarda i moduli fotovoltaici difettosi). Il Compratore è tenuto a inviare di nuovo i moduli fotovoltaici difettosi a Q CELLS. I costi di tale consegna sono a carico di Q CELLS.

b) Come qualità per le merci, in linea di principio, si applicano le caratteristiche concordate che il risultano dalla descrizione tecnica del prodotto, oppure dalla scheda dei dati. Dichiarazioni pubbliche, elogi o pubblicità non contengono una descrizione vincolante della qualità concordata della merce.

c) In questa sezione non viene data né una “garanzia di qualità” sui moduli fotovoltaici ai sensi del § 443 del Codice Civile tedesco (BGB) né l’”accettazione di una garanzia” ai sensi del § 276 del medesimo Codice Civile.

d) L’affermazione dei reclami per difetti da parte del Compratore presume che egli abbia adeguatamente soddisfatto il suo obbligo di ispezione e di denuncia ai sensi del § 377 del Codice commerciale tedesco (HGB).

e) Sono escluse ulteriori rivendicazioni da parte del Compratore, in particolare quelle derivanti dai danni causati da difetti, a condizione che questi non sono stati causati a causa del mancato rispetto delle specifiche promesse.

f) Qualora il Compratore venda la merce consegnata in forma modificata o combinando la stessa con altri beni, il Compratore libera Q CELLS internamente dai diritti di terzi relativi al prodotto, a condizione che il Compratore sia competente per gli errori causati dalla responsabilità commerciale.

9. Altre responsabilità

a) Sono escluse le richieste di risarcimento danni del Compratore, per qualsiasi motivo legale. Ciò non vale in caso di dolo, colpa grave e violazione del contratto. Il risarcimento dei danni per violazione degli obblighi contrattuali è limitato ai tipici danni prevedibili. Una modifica dell’onere della prova a scapito del Compratore non è collegata con le disposizioni di cui sopra.

b) Se il Compratore cede la merce consegnata, la modifica o combina con altri beni, ciò libera Q CELLS dalle pretese di terzi relative alle responsabilità sul prodotto, fintanto che il Compratore sia competente per la responsabilità del difetto.

c) Non è ammessa la modifica dei beni e di qualsiasi contrassegno che viene considerato come marchio originario del Compratore o di terzi.

10. Esclusione della responsabilità

Le esclusioni della responsabilità o limitazioni regolate nelle presenti condizioni contrattuali non si applicano a quanto segue:

(i) danni derivanti da lesioni alla vita, del corpo o della salute sulla base di una violazione intenzionale o negligenza degli obblighi da parte di Q CELLS o che derivano da una violazione intenzionale o negligenza degli obblighi da parte di un rappresentante legale o assistenti di Q CELLS,

(ii) altri danni derivanti da violazione intenzionale o grave negligenza di Q CELLS o che derivano da una violazione intenzionale o negligenza degli obblighi da parte di un rappresentante legale o assistenti di Q CELLS,

(iii) casi di responsabilità ai sensi della legge sulla responsabilità del produttore o

(iv) caso di assunzione di una garanzia.

11. Diritto di recesso e di risoluzione

a) Q CELLS ha il diritto di recedere in tutto o in parte dal contratto se:

(i) è richiesta l’apertura di una procedura d’insolvenza sui beni del Compratore,

(ii) si viene a conoscenza durante la stipula del contratto che il Compratore è considerato indegno di credito, oppure

(iii) il Compratore cessa il suo esercizio commerciale.

b) Per i rapporti di fornitura permanente, in luogo del diritto di recesso entra in vigore il diritto di disdetta straordinaria senza preavviso.

12. Clausola salvatoria, luogo di adempimento e foro competente

a) Se alcune parti delle presenti condizioni contrattuali non sono valide o sono in contraddizione con la legge applicabile, le clausole rimanenti non ne sono interessate..

b) Il foro competente di Hanwha Q CELLS GmbH è Bitterfeld-Wolfen. Le presenti condizioni contrattuali sono soggette al diritto tedesco. Si esclude l’applicazione della Convenzione sui contratti per la vendita internazionale di beni mobili (Convention on Contracts for the International Sale of Goods - CISG).